Come Funziona il sito
Servizio di Stampa di Foto Digitali

MESSA A FUOCO

ID articolo: 195
Ultimo aggiornamento: 08 Jul, 2008

Nel file di una macchina digitale si forma l’immagine degli oggetti che si trovano davanti all’obiettivo.

L’immagine risulta nitida solamente quando la distanza tra l’obiettivo e la pellicola è corretta.

Utilizzando gli obiettivi tradizionali, la messa a fuoco avviene ruotando l’apposita ghiera: essa provoca il movimento delle lenti poste all’interno fino al raggiungimento della nitidezza ottimale.

La messa a fuoco non è più necessaria quando il soggetto è posto oltre una determinata distanza: in questo caso imposta la ghiera sull’infinito.

Se usi apparecchi autofocus – con messa a fuoco automatica – sarà il motore elettrico, incorporato nella macchina  o nell’obiettivo, a effettuare le operazioni appena descritte.

 
FONTE:

 
Titolo: Fotografia per tutti – manuale pratico

Casa editrice: Giunti Gruppo Editoriale su licenza Demetra

Questo articolo era:   Utile | Non utile Segnala un problema


ID articolo: 195
Ultimo aggiornamento: 08 Jul, 2008
Revisione: 1
Visualizzazioni: 2227
Commenti: 0
Postato: 25 Nov, 2007 da Admin A.
Aggiornato: 08 Jul, 2008 da Admin A.
print  Stampa email  Abbonati email  Invia email ad un amico share  Condividi pool  Aggiungi al pool comment  Aggiungi un commento
Precedente     Successivo
ESPOSIZIONE       DIAFRAMMA E PROFONDITA’ DI CAMPO


Home | Come funziona | Carica Foto | Stampa Foto | Prezzi | Contatti
Domande Frequenti | Pagamento | Spedizione | Condizioni Generali | Qualità Consigliata
Pagamento sicuro Pagamento sicuro
il sito e stato creato da cyberVision